Lattanzio Kibs con Life per la comunicazione di WiFi Italia

Una collaborazione che ha permesso di valorizzare il progetto WiFi Italia, promosso dal Ministero dello sviluppo economico, puntando su un nuovo concept di comunicazione e una nuova identità visiva.

È on air la campagna multimediale promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico "Connettiamo le piazze, nei borghi come in città”.

Frutto della collaborazione tra Life e Lattanzio KIBS, hub di eccellenza che offre servizi integrati di consulenza strategica a supporto della Pubblica Amministrazione, l'operazione coinvolge web, social media, stampa e radio e ha l’obiettivo di favorire la digitalizzazione dei cittadini attraverso il progetto WiFi Italia. La partnership Lattanzio KIBS-Life ha dato vita ad un team rinforzato di comunicazione per sviluppare una strategia integrata che, partendo dal rinnovamento dell’identità visiva, è sfociato nel rebranding del logo del progetto WiFi Italia, nella progettazione, in corso d’opera, del restyling del sito web fino alla creatività e al media planning della campagna di comunicazione, con le connesse attività di ufficio stampa a supporto.

La campagna WiFi Italia “Connettiamo le piazze, nei borghi come in città” punta sul concetto di connessione libera, gratuita e diffusa per tutte le piazze italiane. Con un linguaggio iconico, che gioca sul connubio fra borghi e città italiane, la campagna mette in risalto la capillarità del servizio e la possibilità per i cittadini di connettersi alla rete Wifi.italia.it nei contesti più diversi, valorizzando la bellezza dello straordinario patrimonio culturale e naturalistico del territorio italiano, ma anche l’importanza di una connettività trasversale. Partita il 16 novembre scorso, la campagna proseguira fino alla fine del 2021.

IN COSA CONSISTE IL PROGETTO WIFI ITALIA DEL MISE

Attraverso un’unica App i cittadini potranno connettersi gratuitamente e in modo semplice ad una rete Wi-Fi libera e diffusa sul territorio nazionale, che può contare su 9.589 hotspot installati nei piccoli borghi e nelle città che hanno finora aderito all’iniziativa. Sono infatti ben 3.900 le adesioni online di Comuni e ospedali italiani al progetto WiFi Italia e 463.693 gli utenti che hanno scaricato l’App.